LABORATORIO DI SCRITTURA CREATIVA A BARCELLONA

Hai una storia da raccontare ma non sai come?

Hai un’idea per scrivere un romanzo ma non sai come svilupparla?

I dialoghi sembrano poco credibili?

Non riesci a caratterizzare bene i personaggi o l’ambientazione?

Hai iniziato una storia e non sai come andare avanti?

Hai paura che la tua storia non sia efficace e pronta per una pubblicazione?

A chi è destinato il corso:

A chi ama la lettura e vuole raggiungere una maggiore consapevolezza su come è strutturato un testo,
come funziona, che cosa ci dice veramente un autore, e come ce lo dice.
A chi ama la scrittura e vuole arrivare a scrivere con più consapevolezza un racconto o un romanzo.
Per scrivere narrativa è importante leggere ed è necessario capire come leggono gli scrittori: a che cosa badano,
che cosa cercano, cosa rubano e come lo reinterpretano in modo personale.

Il corso si rivolge a tutti coloro che vogliano acquisire il bagaglio di conoscenze e tecniche narrative
che permetta loro di scrivere un romanzo coerente degno di essere divulgato e pubblicato.

La scrittura creativa è un percorso di crescita personale, a volte doloroso e faticoso, dove si sente l’esigenza di partire,
ma in cui spesso si rimane impantanati senza trovare una direzione precisa.
Che si tratti di una autobiografia, di un romanzo di genere, di narrativa contemporanea o di una raccolta di racconti,
il nostro corso passa in rassegna – in modo teorico e pratico – tutte le tecniche narrative necessarie per scrivere un romanzo o un racconto coerente, ponendo attenzione soprattutto alla lettura critica dei testi finalizzato all’acquisizione di un proprio stile narrativo.

Come si svolge:

Ogni lezione, della durata di due ore ca., prevede sia una parte teorica che esercitazioni pratiche.
Invito i partecipanti a elaborare un testo che verrà poi letto e commentato in classe.

Da chi è tenuto il corso:

Da Michele Renzullo. Scrittore, editor, insegnante di scrittura creativa,

fondatore della prima accademia di scrittura creativa con video-lezioni.

 

Svolgimento del corso:

Incontri: 12, mono settimanali

Location: La scuola di lingue Idiomatres, specializzata in Corsi di spagnolo a Barcellona per Italiani

Costo: 190 euro

Cosa viene rilasciato:

Certificato di frequenza, a richiesta crediti formativi professionali ECP,
manuale di scrittura creativa (E-book di 150 pag.)

Accesso a vita i contenuti del corso online (valore €249)

l

12 LEZIONI PRATICO-TEORICHE

 

EDITING DEGLI ELABORATI

 

24 ORE DI CORSO

 

ACCESSO GRATUITO AL CORSO ONLINE

 

DISPENSE IN PDF

 

k

CREDITI FORMATIVI (ECP)

 

CERTIFICATO RICONOSCIUTO

 

  • Segui un percorso passo passo, logico e funzionale, che parte da zero e ti fornisce tutti gli strumenti narrativi
  • Scrittori come Raymond Carver Paolo Giordano hanno frequentato una scuola di scrittura creativa
  • Avrai a disposizione un tutor-editor che ti segue nei tuoi scritti
  • Molti studenti del mio corso online hanno pubblicato nell’antologia che raccoglie i racconti migliori
    (potrai candidarti anche tu a partecipare alla prossima antologia).

Appuntamenti

Ore di lezione

PROGRAMMA DIDATTICO

Giorno 1:

  1. Scrittura creativa: una premessa
  2. L’arte del narrare
  3. Le forme della narrativa

Giorno 2:

  1. I personaggi e il desiderio
  2. Gli stereotipi
  3. Da dove vengono i personaggi
  4. 3C: contrasto, coerenza, cambiamento
  5. Mostrare e raccontare

Giorno 3:

  1. Trama Vs Vita reale
  2. Il protagonista: conflitto e obiettivo
  3. La struttura della trama

Giorno 4:

  1. Il punto di vista: premessa
  2. Prima persona singolo
  3. Prima persona multiplo
  4. Prima persona periferica e inattendibile
  5. Terza persona singolo
  6. Terza persona multiplo
  7. Terza persona onnisciente

Giorno 5:

  1. I sensi e la precisione
  2. La parola migliore VS aggettivi e avverbi
  3. Le figure retoriche

Giorno 6:

  1. Il dialogo contestualizzato
  2. Consigli pratici
  3. La punteggiatura nel dialogo diretto
  4. Errori da evitare

Giorno 7:

  1. L’ambientazione
  2. Atmosfere, dettagli e verosimiglianze
  3. Il tempo

Giorno 8:

  1. La voce
  2. Voce VS stile
  3. Flusso di coscienza e James Joyce

Giorno 9:

  1. Trovare le idee
  2. Consigli pratici
  3. Cose VS idee

Giorno 10:

  1. Capire il tema
  2. La piramide narrativa

Giorno 11:

  1. Revisione consigli pratici
  2. La correzione di bozze scheda analitica
  3. Editing incrociato
  4. La punteggiatura per i dialoghi suddivisa per case editrici

Giorno 12:

  1. Come pubblicare un romanzo
  2. Come scrivere una sinossi

Cosa dicono i miei studenti

Non ero sicura se un corso online avrebbe fatto al caso mio. Non li ho mai fatti e non mi sento molto “high-tech”. Ma le lezioni sono dinamiche e ben strutturate, e con Michele abbiamo instaurato un vero rapporto.

Virginia B.

Che spettacolo il lavoro di Michele! Complimenti a tutte!
Farò il possibile per essere a Torino ed eventuale presentazione a Milano.
Non vedo l’ora di leggere tutti i  racconti .
Ringrazio tanto , tantissimo Michele per aver reso possibile questa esperienza.
Non avrei mai pensato in vita mia , di poter veder pubblicato un mio racconto!
Per me un sogno che si realizza.
Grazie di cuore

Marzia Capponi

Co-autrice antologia "Dacci un taglio"

Michele, davvero, il tuo corso di scrittura ha stravolto la mia concezione di scrivere 🙂 Sì, sono sempre io, il mio modo di vedere, vivere e sentire tramite le parole è il mio, ma adesso tutto è più in ordine. Ho finalmente trovato quel pezzo che mi mancava. Ho grande stima per il lavoro che fai. Ti devo molto. Io so di potercela fare. Voglio credere nel mio potenziale e scrivere qualcosa di bello. Continua quindi con il tuo lavoro. Troppi hanno bisogno di essere incoraggiati nella loro passione.

Rosamaria Roccuzzo

Co-autrice antologia "Dacci un taglio"

Ho acquistato l’opzione Saramago e mi sto divertendo a seguire le lezioni – sembra di essere davvero in un’aula! – e a svolgere i compiti con tutor. Non avendo mai scritto nulla, inizialmente mi ha spinta la curiosità di svolgere nel tempo libero un’attività alternativa al mio lavoro, ma quando ho scritto la mia prima storia ho capito che ciò che più amo fare, e cioè riflettere sui sentimenti e anche su me stessa, può prendere la forma di un racconto, dove i personaggi e le situazioni in fondo ci rappresentano. È stato a questo punto che ho sentito che il corso mi coinvolgeva e mi emozionava, perché scrivere è un po’ come leggere dentro se stessi. Ho tantissime cose da imparare, ho fatto proprio bene a passare all’opzione con tutor.

Annalisa Fuso

Co-autrice antologia "Dacci un taglio"

beh maestro sì, e ispiratore, se non avessi fatto il tuo corso non sarei
adesso alla prima stesura del nono capitolo del mio romanzo.
Ho 40 anni, sai quanti anni sono che ho l’idea nel cassetto e non riuscivo
a trovare il modo di realizzarla?

Gianluca G Vecchio

Ciao Michele! Si, ho giusto finito la terza lezione poco fa e sto pensando a che dialogo usare per la terza lezione.Le trovo molto scorrevoli e mi sto salvando tutti i link in modo da avere nuovi libri da leggere! Mi stanno facendo riconsiderare molto la possibilità di poter davvero scrivere e riprendere almeno una delle idee che scrivevo ma che non ho mai approfondito.

 

Elena Vitali

Co-autrice antologia "Dacci un taglio"

LEGGI LE ALTRE TESTIMONIANZE DEI MIEI STUDENTI

Esercizi ed editing: il mio lavoro

A ogni fine lezione trovi degli esercizi pratici. Quello che svolgo con te è un vero e proprio lavoro di editing, come quello che offre una casa editrice attraverso i suoi servizi editoriali.

Il lavoro di editing, correzione di bozze, valutazione del testo con commenti, ti fan toccare con mano i miglioramenti che si possono fare sul testo, partendo da un’idea o da un testo con delle lacune e margini di miglioramento.

Questo  lavoro ha portato alcuni dei miei studenti a elaborare un testo narrativo  pronto per la pubblicazionei loro racconti sono stati pubblicati nell’antologia: “Dacci un taglio”, edito da Alter-ego edizioni (Scatole parlanti).

Andremo nei dietro le quinte, a smontare i testi, a capire come sono stati concepiti e strutturati, a scoprire perché una cosa funziona meglio di un’altra, perché un passaggio ci ha fatto particolarmente emozionare.

La tecnica non è in contraddizione con l’ispirazione, la creatività o il cuore.

PAGA ORA L’ACCONTO DI €90 (IL SALDO VA PAGATO IL GIORNO ANTECEDENTE LA PRIMA LEZIONE)

Share This