Almarina: un romanzo evanescente e pretenzioso

Data uscita: 2019

Publisher: Einaudi, Supercoralli

Prezzo: € 17,00

Se anche non volessimo addentrarci nel merito delle debolezze del romanzo Almarina, su cui si può essere d’accordo o meno,
quanto meno titolo e quarta di copertina sono fuorvianti.
La storia dovrebbe parlare di questa ragazza – Almarina –  e del suo periodo trascorso nel carcere minorile di Nisida.
Un romanzo di soli 120 pagine dove, a parte qualche considerazione da parte della voce narrante, non emerge nulla,
né della presupposta protagonista, né del regime carcerario.
L’autrice Valeria Parrella si concede qualche gioco di prestigio, giocando con una punteggiatura espressiva (a mio parere ingiustiticata). Ci parla, nel breve spazio di 120 pagine, della sua condizione di vedova, dell’impossibilità di avere un bambino, della mancata adozione, (troppi temi solo accennati, per giunta, sotto-temi), lasciando Almarina (che, ripeto, dovrebbe essere la protagonista), sullo sfondo, quasi a pretesto della narrazione dei fatti suoi.
Il massimo dell’illuminazione sul carcere si arriva con frasi quali:
“Chiunque varchi la porta di un carcere lo sa (e se non lo sa, lo sente) che sta passando da un’altra parte inconciliabile con la promessa che ci fecero da bambini: che la vita non avrebbe fatto paura, e non saremmo mai rimasti soli. Il carcere invece è paura e solitudine.”
E io invece che pensavo fosse una festa!
Scritto male? No.
Ma vuoto e pretenzioso.
Pubblicato da Einaudi, candidato allo Strega. Perché?

 

cit.

“Chiunque varchi la porta di un carcere lo sa (e se non lo sa, lo sente) che sta passando da un’altra parte inconciliabile con la promessa che ci fecero da bambini: che la vita non avrebbe fatto paura, e non saremmo mai rimasti soli. Il carcere invece è paura e solitudine.”

cit.

Lei in questi giorni: sussulta, a volte, se fuori sparano qualche tric trac, anticipo su Capodanno; le piace la casa; attraversa con difficoltà la strada; impara che dietro allo sportello del bancomat non c’è un essere vivente […]

Summary
Review Date
Reviewed Item
Almarina, Valeria Parrella
Author Rating
21star1stargraygraygray
Product Name
Romanzo Almarina di Valeria Parrella
Price
17

Commenti

commenti

Share This